Soundreef è un’alternativa alla SIAE?

Si. Siamo un’ alternativa inglese che opera internazionalmente. La Comunità Europea ha ribadito più volte che è un diritto dell’utilizzatore (quindi anche dell’organizzatore di un concerto) comprare il permesso di diffusione di musica al pubblico dalla Società di Gestione Collettiva europea che l’utilizzatore preferisce. 

Soundreef ha assegnato dal 1 gennaio 2018 l'intermediazione dei diritti per i propri iscritti in Italia all'associazione LEA (Liberi Editori e Autori) che rilascia i permessi per eseguire pubblicamente in eventi live i brani degli autori ed editori Soundreef. Questo significa che per situazioni in cui vengono eseguiti brani gestiti da SIAE sarà necessario munirsi anche del borderò.

Qui trovi il listino LEA eventi live: https://bit.ly/2InTTVm 

Chi si affida a Soundreef è automaticamente manlevato, assistito e garantito nei confronti di eventuali contestazioni SIAE e di terze parti.

Altre domande? Invia una richiesta

0 Commenti

Accedi per aggiungere un commento.