Con che tempistiche i pagamenti vengono trasmessi agli aventi diritto per le utilizzazioni radio e tv?

In Italia, tutte le emittenti radio e TV pagano per la licenza di diffusione di musica sulla base del loro fatturato pubblicitario. Fatturato che viene normalmente presentato dalle emittenti radio e TV a giugno per l’anno precedente (esempio: presentato a giugno 2018 per l’anno 2017). Questo vale per SIAE come per Soundreef. La conseguenza è che nella migliore delle ipotesi l’autore può essere pagato a settembre per l’anno precedente (esempio: 31 ottobre 2018 per il 2017). A differenza del passato però, Soundreef vi permette di visionare i vostri passaggi radio e tv dopo sole 48 ore dal passaggio e rendiconta le utilizzazioni in maniera analitica e trasparente.  Ciò significa che potrete conoscere i vostri guadagni con molto anticipo rispetto al pagamento e trovare immediatamente eventuali utilizzazioni non autorizzate della vostra musica. Per il futuro stiamo lavorando a trovare una metodologica per accorciare drasticamente i tempi di pagamento.  

Altre domande? Invia una richiesta

0 Commenti

Accedi per aggiungere un commento.